02 giugno 2015

Che cosa diciamo quando diciamo 2 Giugno


C’è qualcosa di francamente disorientante nella ritualità delle celebrazioni del 2 giugno, Festa della Repubblica: la parata militare ai Fori, l’inevitabile polemica di qualche gruppuscolo antagonista, il generoso quanto inane tentativo del Presidente di insufflare un po' di patriottismo nei nostri disincantati concittadini.
Nessuno che proponga mai una riflessione sul significato di questa festa, e più in generale del nostro stare insieme come comunità nazionale. Ci ho provato io, a buttare giù alcune idee. È il tema che nessuno a scuola mi ha fatto mai scrivere. 

Cosa sappiamo del 2 giugno?